IL BIOECONOMY VILLAGE @ MAKER FAIRE 2017

Cos’è la Bioeconomia? Quali sono i prodotti di origine rinnovabile di uso quotidiano? È possibile fare scelte più sostenibili per l’ambiente e per la nostra salute?

Vieni a scoprirlo al BIOECONOMY VILLAGE @Maker Faire alla nuova fiera di Roma dal 1 al 3 dicembre 2017!

Promosso dai Progetti Europei BIOWAYS e STAR-ProBio, finanziati dalla Commissione Europea e da Maker Faire, il BIOECONOMY VILLAGE mira a sensibilizzare l’opinione pubblica, migliorare la conoscenza sui prodotti da origine rinnovabile (Bio-based) ed a promuovere le applicazioni ed i benefici della Bioeconomia, ospitando Università di Bologna, CNR, Università di Roma La Sapienza, Università di Tor Vergata, Università Campus Biomedico, ENEA, Università di Torino, i progetti ISAAC, ValoriBio, BioSTEP ed aziende e Start-up tra cui Minimo Impatto, Algaria, Chimica Verde Bionet, 06 scienza, BioInnoTech, Azzero CO2, CHIMAR, AlgaRes, SINGTEX® INDUSTRIAL CO e Turbliss.

               

Le diverse applicazioni di uso quotidiano vengono mostrate in modo pratico e coinvolgente, attraverso l’esposizione di prodotti, esempi, curiosità, laboratori tematici e dimostrazioni. Lo spazio espositivo è suddiviso nelle seguenti aree:

  1. Pulizia e Igiene Cura personale e cosmetica Salute, biomedica

  2. Prodotti Tessili, abbigliamento e sport, giocattoli

  3. Imballaggi per alimenti, Prodotti monouso per catering ed eventi

  4. Biocarburanti e Bioenergia

  5. Biorisanamento ambientale e sensori biologici

  6. Edilizia, costruzioni e restauro; pitture, decorazioni e mobili

  7. Agricoltura, Food, Nutraceutica e Pesca

  8. Progetti Europei e Bioeconomia

  9. Games Area